Indennità disoccupazione lavoratori agricoli

L'indennità di disoccupazione agricola è una prestazione economica a cui hanno diritto i lavoratori agricoli dipendenti e le figure equiparate.
A chi è rivolto:
operai agricoli

Che cos’è

L’indennità didisoccupazione agricola è un’indennità a cui hanno diritto gli operai che lavorano in agricolture, iscritti negli elenchi nominativi dei lavoratori agricoli.

A chi è rivolto

La prestazione spetta a:

Requisiti

Misura

L’indennità spetta nella misura del 40% della retribuzione di riferimento. Dall’importo spettante viene detratto il 9% dell’indennità giornaliera di disoccupazione a titolo di contributo di solidarietà. Questa trattenuta viene effettuata per un massimo di 150 giorni.

L’indennità viene pagata direttamente dall’INPS in un’unica soluzione.

Come richiederla

La domanda può essere presentata tramite il patronato EPASA-ITACO. Scorri la pagina e clicca su “Pratica in ufficio” per conoscere la sede a te più vicina.

Termini di presentazione

La domanda di disoccupazione agricola deve essere presentata, esclusivamente in via telematica, entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello in cui si è verificata la cessazione dal lavoro.

Le domande presentate oltre il 31 marzo non vengono prese in considerazione.

Consegna la Pratica in ufficio

Pratica in ufficio