Reddito di Cittadinanza – Incentivo per avvio di attività imprenditoriale

E' previsto il riconoscimento di un beneficio addizionale al fine di favorire percorsi di lavoro autonomo e di autoimprenditorialità dei titolari di Reddito di Cittadinanza.
A chi è rivolto:
Beneficiari di Reddito di Cittadinanza
Requisiti:
Avvio di una attività lavorativa autonoma o di impresa individuale, o di una società cooperativa entro i primi 12 mesi di fruizione del beneficio.

Che cos’è

Beneficio economico “addizionale” corrisposto in unica soluzione, pari a sei mensilità di Reddito di Cittadinanza, nei limiti di 780 euro mensili.

A chi è rivolto

Componenti di nuclei familiari titolari di Reddito di Cittadinanza che avviano una attività autonoma, o di impresa individuale, o una società cooperativa entro i primi 12 mesi decorrenti dalla fruizione della prima mensilità del beneficio.

Requisiti

E’ riconosciuto in caso di:

Non è riconosciuto in caso di:

Come richiederlo

La domanda può essere presentata anche tramite il nostro patronato.

Seleziona “Pratica in ufficio” per trovare la sede a te più vicina.

Termini di presentazione

La richiesta di beneficio addizionale deve essere presentata entro il termine di 30 giorni dall’inizio della attività lavorativa.

Consegna la Pratica in ufficio

Pratica in ufficio