Liquidazione in capitale della rendita

L'INAIL procede alla capitalizzazione della rendita quando all'esito dell'ultima revisione risulti un grado di inabilità compreso tra l'11% ed il 15%.
A chi è rivolto:
Lavoratori infortunati o tecnopatici per eventi precedenti al 25 luglio 2000.
Requisiti:
Inabilità compresa tra l'11% ed il 15%.

Che cos’è

Prestazione economica corrisposta ai titolari di rendita diretta, ad estinzione di ogni diritto ed in unica soluzione.

A chi è rivolto

Lavoratori infortunati o affetti da malattie professionali per eventi antecedenti al 25 luglio 2000.

Requisiti

E’ liquidata laddove allo scadere del termine finale di revisione, pari a 10 anni per gli infortuni e 15 anni per le malattie professionali, il grado di inabilità risulti compreso tra l’11% e il 15%.

Non è riconosciuta per le rendite costituite per eventi successivi al 25 luglio 2000, in vigenza del nuovo sistema assicurativo del danno biologico.

Come richiederlo

La liquidazione avviene d’ufficio da parte dell’INAIL.

Seleziona “Pratica in ufficio” per conoscere la sede a te più vicina e ricevere maggiori informazioni.

Consegna la Pratica in ufficio

Pratica in ufficio